ULTIME NOTIZIE

lunedì 20 ottobre 2014

Più Territorio - Diamo spazio ai giovani artisti emergenti e alle loro idee

Da oggi vogliamo dare spazio sul nostro giornale anche ai giovani musicisti e non solo che vogliono raccontarci quelle che sono le loro esperienze. Ad accompagnarci in questo viaggio oggi sarà Gabriele Lattanzio un giovane talentuoso che ci mostrerà nei prossimi articoli sia quelle che sono le difficoltà che si incontrano oggi in questo ambiente sia quelle che sono le riflessioni personali di un artista che vive quotidianamente questo affascinante mondo a 360°.

Quello che ci ha colpito di Gabriele è la tenacia con la quale cerca di portare avanti quelle che sono le sue idee e l’amore per la musica. A far riflettere secondo noi sono frasi come quelle che si trovano sulla sua pagina FB dove si legge: “Mi piace il modo in cui mi guardano i miei allievi quando suono e spiego durante la lezione...mi da la forza di mettercela tutta nel fare questo mestiere!!!...Sono gli stessi sguardi che ho tutt'ora verso i miei insegnati! Non si tratta solo di spiegare delle cose scritte ma di farle capire e dimostrare che siamo noi i primi allievi ad aver appreso al meglio i metodi rendendoli propri come se fossimo noi ad averli inventati.....la didattica è l'arte dell'insegnare e nella musica è l'arte dell'arte!!!”

Per molti potrebbero essere semplici pensieri di un giovane ventenne, ma per noi sono pensieri di una anima che ha trovato la sua direzione, la sua strada e che nel percorrerla però trova difficoltà che come ci spiega Lattanzio sono dovute a volte anche a quella distrazione del pubblico che quando ascolta musica “Se sente una cover, la vuole sentire identica all'originale e se si improvvisa qualche cosa di nuovo pensa che stiamo inventando perchè non si conosce il pezzo, ma la musica non è un gioco”.

Proprio su questo punto sembra essere molto certo della sua posizione e così vuol ribadire a noi pubblico e ricordare ad altri artisti emergenti che “ la musica NON è un gioco anche se fa divertire e trasmette emozioni sia a chi la esegue che a chi la ascolta, il fatto che non possa essere toccata con mano non significa che non costi nulla perché invece è fatica, è denaro, è dedizione, è tempo, insomma dietro vi è un mondo che pochi hanno visto e vogliono vedere....FACCIAMOLA VALERE NEL GIUSTO MODO....FACCIAMOCI VALERE!!!”

Per chi volesse avere maggiori informazioni su Gabriele Lattanzio potete visitare: https://www.facebook.com/pianistagabriele

Più News - Magazine di Informazione

Più News - Testata giornalistica registrata presso Tribunale di Busto Arsizio n.01/2014 - Direttore Responsabile: Giulia Macchi. Per scrivere alla redazione, per una segnalazione o per un comunicato stampa, CLICCA QUI.

Posta un commento

 
Copyright © 2013 Più News - Magazine di informazione
Design by Studio Eremita 2.0| P.Iva 03919000616